PROGRAMMA 2022

PRENOTAZIONI SOLDOUT

SABATO 29 OTTOBRE
 

APERTURA AREA COMMERCIALE

Dalle ore 09.00 alle 22.00, Via Emilia Centro, Corso Duomo e Piazza Grande

I migliori maestri cioccolatieri e pasticceri, provenienti da tutta Italia e non solo, vi aspettano in via Emilia Centro, Piazza Grande e Corso Duomo per farvi apprezzare e conoscere il cioccolato in tutte le sue dolcissime declinazioni.

Ingresso libero

 

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS

Dalle ore 09.00 alle 22.00,  Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Si potranno ammirare le fasi di lavorazione che portano alla nascita di quello che viene definito il Nettare degli Dei: il cioccolato.

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO E PIANETA CACAO “Bean [TO] CIOK” – “Dalle fave di cacao alla tavoletta”

Dalle ore 09.00 alle 22.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Davide Appendino, artigiano del cioccolato torinese, vi guiderà in un viaggio nel mondo del cioccolato nello stand "Pianeta Cacao", facendovi scoprire le piante, i Paesi d'origine e le cabosse da cui si estraggono le fave di cacao. Il viaggio proseguirà poi nella Fabbrica del cioccolato "Bean [TO] CIOK", attraverso le tappe della creazione di un prodotto d'eccellenza. Un percorso nel quale sarete accompagnati da un maestro cioccolatiere che racconterà, con l'ausilio dei relativi macchinari, il processo artigianale che parte dalla selezione delle fave di cacao e si conclude con la realizzazione a mano delle tavolette di cioccolato.

Ingresso libero

COLAZIONE CON MAISON LIVRE

Ore 09.45, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

I fratelli Luca & Andrea, proprietari del bar Maison Livre di Modena, propongono la colazione “OPERA” realizzata dalla nota PASTICCERIA PAMELA, sempre di loro proprietà.  Il semifreddo si presenta con un soffice strato di pan di spagna che fa da letto alle tre consistenze di cioccolato bianco, fondente e al latte. Buona colazione a tutti!

FABBRICA DEL CIOCCOLATO LABORATORIO DIDATTICO – PIANETA CACAO “Bean [TO] CIOK”
Ore 10.00-10.45 e 11.00-11.45, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Un divertente laboratorio didattico sul cioccolato, ideato da Davide Appendino, artigiano del cioccolato torinese. Il cioccolato è da sempre uno degli alimenti preferiti dai bambini e non solo: ma quanto sappiano in realtà di un prodotto che amiamo così tanto? Con questo laboratorio andremo alla scoperta dei Paesi da cui proviene la migliore materia prima e le differenze della lavorazione e come riconoscerne la qualità. Imparare divertendosi mettendo le mani in pasta!

Laboratorio consigliato ai bambini dai 5 ai 12 anni - Ingresso gratuito

WOOD GAMES – GIOCHI ANTICHI

Dalle ore 10.00 alle ore 19.00, Piazza Grande

I giochi di una volta sbarcano a Sciocolà! Giochi artigianali in legno per addestrare astuzia ed ingegno che divertiranno partecipanti di tutte le età.  Mettiti alla prova, ti aspettiamo!

INAUGURAZIONE FESTIVAL DEL CIOCCOLATO

Ore 10.30, Piazza Matteotti

Inaugurazione ufficiale di Sciocolà 2022 con il tradizionale taglio del nastro alla presenza delle istituzioni, degli sponsor e dei giornalisti.

INFIORATA OMAGGIO ALLA MUSICA: VASCO ROSSI POP

Dalle ore 11.00,  Piazza Torre

Una vera e propria opera d’arte che verrà realizzata sulla pavimentazione del centro e che con il trascorrere delle ore verrà pian piano ricoperta prendendo forma e colore, fino alla creazione di un maestoso disegno in omaggio a VASCO ROSSI uno dei grandi protagonisti della musica italiana.

Grandi e piccini avranno la possibilità di essere coinvolti in questa inedita attività sia nella preparazione che nella colorazione del disegno.

Ingresso libero

PRESENTAZIONE DELLA SCULTURA “THE BIG LUCIANO"

Ore 11.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Nell’occasione verrà presentata ai visitatori l'opera d'arte creata dal Maestro Cioccolatiere Mirco Della Vecchia, per celebrare il tema del Festival di quest’anno: il sodalizio tra Cioccolato, Musica, Lirica & Canto.

Venite a scoprire la ciocco-scultura raffigurante LUCIANO PAVAROTTI, il grande tenore e orgoglio della città della Ghirlandina. Diamo il via alla Festa più dolce dell’anno!

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS – SHOW COOKING “COME NASCE UNA PRALINA ALL’ACETO BALSAMICO”

Ore 11.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Dolcissimo show cooking: realizzazione live della pralina al cioccolato e degustazione.

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

Ingresso libero

L’ANTIPASTO dell’OSTERIA SANTA CHIARA: “IL TROVATORE” di Giuseppe Verdi  - 4 RISTORANTI DI SCIOCOLA’- SHOW COOKING CON DEGUSTAZIONE

Ore 11.30, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Nei 4 giorni della manifestazione, 4 appuntamenti, 4 ristoranti. Ogni giorno una portata differente. Si parte il primo giorno con la realizzazione di un antipasto proposto dallo chef Stefano Corghi dell’Osteria Santa Chiara di Modena che realizzerà un DOLCEFORTE DI MAIALE AL PASCOLO CON CIOCCOLATO CRIOLLO 80%.

I ristoranti del Consorzio Modena a Tavola vi porteranno alla scoperta di piatti che celebrano l’ingrediente più amato della cucina: il cioccolato. Una bontà unica che vi saprà conquistare e che vi lascerà a bocca aperta…fino al momento dell’assaggio!

A cura dell’OSTERIA SANTA CHIARA di Modena e del Consorzio Modena A Tavola

CARILLON VIVENTE

Ore 12.00, itinerante per le vie del centro storico

Una delle proposte artistiche più esclusive dell’ultimo decennio che ha caratterizzato eventi di grandissima importanza su scala mondiale cogliendo l’entusiasmo del pubblico e la gratificazione di grandissimi consensi di critica.

Gli ingredienti sono: un pianoforte su ruote, un settecentesco pianista, un’eterea ballerina. Mescolate il tutto ed otterrete un autentico CARILLON VIVENTE!

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – I segreti della tostatura
Ore 15.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

La tostatura delle fave di cacao è un momento fondamentale nella lavorazione, perché è in questa fase che il cacao sviluppa ed esalta appieno il suo aroma. Un diverso procedimento di tostatura può dare origine a sentori molto diversi nel cioccolato finale, ed è per questo che ci sono alcuni fattori da tener presente durante questa lavorazione, come le caratteristiche del tipo di cacao impiegato o il tipo di prodotto che si vuole ottenere. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS -  “CHOCO BABY”  LABORATORIO PER BAMBINI

Ore 15.00 - 18.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Laboratori per bambini (i bimbi muniti degli strumenti del Maestro Cioccolatiere, grembiulino, cappellino e sac à poche, potranno realizzare formine di cioccolato).

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

A pagamento, iscrizione non richiesta, costo € 5. Durata sessione circa 20 minuti.

CARILLON VIVENTE

Ore  15.00, itinerante per le vie del centro storico

Una delle proposte artistiche più esclusive dell’ultimo decennio che ha caratterizzato eventi di grandissima importanza su scala mondiale cogliendo l’entusiasmo del pubblico e la gratificazione di grandissimi consensi di critica.

SCIOCOLA’ D’ORO: RICONOSCIMENTO A LUCIANO PAVAROTTI

Ore 15.30-15.45, Palasciocolà, Piazza Matteotti

Premiazione pubblica dedicata ad un grande artista che con la sua arte ha deliziato e continua a deliziare il pubblico di tutto il Mondo, promuovendo così anche l'immagine della sua città natale Modena.

Avendo questa edizione il tema della Musica, Lirica e Canto, non potevamo che dedicare il premio al volto o meglio, alla voce più amata in assoluto: LUCIANO PAVAROTTI. lo Sciocolà d’Oro sarà consegnato proprio alla figlia ALICE PAVAROTTI.

LABORATORI PER BAMBINI – LA VALIGIA NARRANTE

Ore 15.30-16.30 e 17.30-18.30, Piazza Grande

I laboratori di Francesca coinvolgono tutte le relazioni: affettive, emotive, cognitive, sensoriali. L’atelier diventa quindi un progetto educativo che unisce narrazione ed esperienze, il linguaggio delle immagini e delle arti, il gioco, l’organizzazione degli spazi e l’utilizzo dei materiali.

Laboratorio gratuito. Bambini 4-9 anni. Per info e prenotazioni 333 3571132   francesca.santandreaa@gmail.com

PREMIO WALK OF FAME – LUCIANO PAVAROTTI, A STAR IS BORN ! – IO, ALICE… DIALOGO CON ALICE PAVAROTTI   ACCOMPAGNATO DA UN ASSAGGIO DI CIOCCOLATO

Ore 15.45-16.15, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Traendo ispirazione dalla Walk of Fame Hollywoodiana, che quest’anno ha aggiunto  una nuova stella nel firmamento col nome di LUCIANO PAVAROTTI, abbiamo deciso di creare la nostra “Walk of Fame di Cioccolato”, creata dallo Scultore Mirco della Vecchia, dedicando la nostra prima stella proprio a questo grande artista che con la sua arte ha allietato e continua ad allietare il pubblico di tutto il Mondo. Il premio verrà consegnato alla figlia ALICE PAVAROTTI.

Una chiacchierata con Alice tra ricordi, emozioni e momenti, ma anche progetti e sogni di una ragazza dalla storia un po' speciale.

Il tutto accompagnato da un assaggio di Cioccolato.

CARILLON VIVENTE

Ore 16.00, itinerante per le vie del centro storico

Una delle proposte artistiche più esclusive dell’ultimo decennio che ha caratterizzato eventi di grandissima importanza su scala mondiale cogliendo l’entusiasmo del pubblico e la gratificazione di grandissimi consensi di critica.

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – L'importanza del temperaggio

Ore 16.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Il temperaggio è un'operazione che può sembrare facile a prima vista, ma che invece nasconde diverse insidie. Si tratta infatti di un procedimento estremamente tecnico e delicato, la cui riuscita incide sul risultato finale: un buon temperaggio è infatti indispensabile per evitare che il cioccolato si ricopra, con il tempo, di un'antiestetica patina bianca. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

RICETTA “ALLA LUCIANO” -  CHEF LUCA MARCHINI - SHOW COOKING CON DEGUSTAZIONE

Ore 16.30, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Lo Chef stellato realizza a Sciocolà una ricetta contenuta nel libro ALLA LUCIANO, testo curato da Nicoletta Mantovani e dallo stesso Luca Marchini.

Un’anima toscana d’origine cresciuta a Modena che della cultura gastronomica emiliana e della forte vocazione alla cucina sperimentale ne ha fatto uno stile di vita, un mestiere e un’espressione di crescita personale. Dal 2017 al 2020 lo Chef è stato attivo nel progetto “Chef in ospedale” presso l’Ospedale Carlo Poma di Mantova, mentre da Maggio 2022 lo vediamo impegnato in un’altra importante iniziativa nella quale collabora con l’Ausl di Modena: un innovativo progetto per sconfiggere i disturbi alimentari.

CORTEO STORICO IN ONORE DELLA MADRINA DI SCIOCOLA’

Ore 16.45-18.00, itinerante per le vie del centro storico

Un corteo storico composto da un centinaio di figuranti, armigeri, dame, chiarine e sbandieratori, aperto da una portantina in cui sarà collocato il cibo degli dei, sfilerà tra le vie del centro per rendere omaggio alla MADRINA DI SCIOCOLA’.

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – La raffinazione a pietra tra tradizione e innovazione
Ore 17.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Come trasformare la granella di fave di cacao in pasta di cacao? Attraverso la raffinazione che, secondo tradizione, è un procedimento che andrebbe realizzato con l'utilizzo di un mulino a pietra. Non si tratta solo di rimanere fedeli ai metodi di lavorazione di un tempo, ma anche di garantire al cioccolato una consistenza diversa, più materica e grezza. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – Cioccolato artigianale e industriale a confronto: differenza di ingredienti e metodica di lavorazione

Ore 18.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Il cioccolato artigianale è un prodotto che fa parte della nostra tradizione, e la cui eccellenza dovrebbe essere tutelata e preservata. Il miglior modo per garantire la qualità del prodotto finale è partire con un'accurata selezione della materia prima, ovvero le fave di cacao, lavorandole poi il meno possibile. L'ideale, per un cioccolato artigianale d'eccellenza, è utilizzare esclusivamente due ingredienti, il cacao e lo zucchero grezzo di canna. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

SHOW COOKING CON DEGUSTAZIONE – a cura di MODENA FOOD LAB

Ore 18.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Lo chef Francesco Rompianesi torna a stupirci a Sciocolà realizzando un primo piatto unendo ingredienti  dal sapore intenso e delicato allo stesso tempo: Maccheroni al pettine al cacao, ragù speziato di coniglio e crema di cipolle al forno. Un appuntamento tutto da scoprire.

INCORONAZIONE DELLA MADRINA DI SCIOCOLA’: ROBERTA FRISON

Ore 18.00-18.15, Piazza Grande

Nel cuore della città di Modena, con Corteo Storico e Sbandieratori al seguito, verrà incoronata la nostra MADRINA SCIOCOLA’ 2022: ROBERTA FRISON, musicista, musicoterapista, autrice e Direttore del gruppo corale e strumentale Ologramma.

SBANDIERATORI E MUSICI “DUCATO DI PARMA” - FORNOVO DI TARO-GRUPPO STORICO

Ore 18.15-18.35, Piazza Grande

Il gruppo storico Sbandieratori e Musici “Ducato di Parma” di Fornovo di Taro, unitamente al CORTEO STORICO, andranno a creare una strabiliante esibizione che omaggerà la MADRINA fino a Piazza Grande, dove avverrà l’incoronazione della stessa.

GIOCHI DI FUOCO – CELEBRAZIONE FINALE DELLA MADRINA

Ore 18.35-18-50, Piazza Grande

L’incoronazione della MADRINA SCIOCOLA’ 2022 culminerà con la grazia della danza e la tecnica della giocoleria infuocata. Uno spettacolo suggestivo ed emozionante che incanterà ciascun spettatore trasportandolo in un mondo magico!

COCKTAIL EXHIBITION – I COCKTAILS DI SCIOCOLA’ - DEGUSTAZIONE

Ore 19.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

In questa ricca edizione di Sciocolà, non potevano mancare i cocktails dedicati al cioccolato. Grazie alla collaborazione di vari bar tender dei locali del centro storico, potremo conoscere come il cioccolato si può sposare con liquori e spezie dai sapori intensi o delicati.

In questo primo appuntamento, il bartender di Saba Miscelati e Cucina ci propone il cocktail inaugurale di Sciocolà: LE NOZZE DI FIGARO di Mozart. Whisky di segale al cumino, liquore al cioccolato hand made, bitter all’arancia, menta, albume e profumo di legno di cedro e arancia amara. Godetevi esibizione e assaggio!

LAMBRUSCOLONGA 2022 - EDIZIONE AUTUNNALE

Dalle ore 19.00 alle 23.00, Partenza dalla Lambruscheria in Calle di Luca 16

La Lambruscolonga, giunta quest’anno alla sua diciottesima edizione, è il lungo aperitivo “eno-storico-gastronomico” tra i sapori e le bellezze di Modena, un percorso eno-sensoriale che si snoda tra le strade più belle della città, all’interno dei locali più prestigiosi, assaggiando i migliori vini del territorio.

MOSTRE – ITINERARI - EVENTI CULTURALI :

 

VISITA GUIDATA – STRADE E PORTICI DI MODENA

Ore 15.00, ritrovo davanti al Duomo in Corso Duomo

Toponimi delle strade di Modena parlano della storia di una città che ha sempre avuto commerci importanti nella penisola, in Europa ed anche in paesi più lontani. I portici s’inseriscono nella rete urbanistica del centro storico come un elemento nato dallo sviluppo peculiare del commercio e dell’artigianato locale.

Vi porteremo a scoprire i luoghi più curiosi e i portici più belli e pittoreschi che caratterizzano il centro storico della città. Con Donatella Gallo.

Costo 10€ a persona, 9€ con tessera dell’associazione - i bambini sotto i 6 anni non pagano
Per prenotazioni contattare LaRoseNoire Associazione culturale, email: info@larosenoire.it

tel. 339.1196575 dalle 12.30 alle 14.00 dal lunedì al venerdì.

VISITA IN COSTUME AL MUSEO DELLA FIGURINA

Ore 17.00, Museo della Figurina, Palazzo Margherita, Corso Canalgrande 103

Una speciale visita animata in costume condurrà i visitatori a scoprire la straordinaria collezione del Museo della Figurina in compagnia dei Signori Boucicaut, i famosi proprietari dei grandi magazzini parigini “Au Bon Marchè”, che a metà Ottocento rivoluzionarono l’idea di commercio introducendo le prime forme della moderna pubblicità. Attraverso i loro racconti, i partecipanti saranno condotti in un affascinante viaggio attraverso i due secoli di storia delle figurine, scoprendo i numerosi legami con la diffusione del CIOCCOLATO, e potranno costruire una propria originale collezione con le illustrazioni del Museo.

L’attività è inclusa nel biglietto di ingresso al Museo della Figurina.  Max 15 partecipanti  -Prenotazione obbligatoria su www.fmav.org

LARANAROSSA GALLERY – MOSTRA DI ALBERTO ZECCHINI

INAUGURAZIONE 29 ottobre ore 18.00 – Mostra visitabile dal venerdì alla domenica ore 17-19.

Per tutte le info, vedi in fondo al programma alla voce EVENTI PERMANENTI.

Via Montevecchio, 21 – Modena – laranarossagallery@gmail.com contatti: 338 6628358

TEATRO STORCHI

SANI! TEATRO FRA PARENTESI - MARCO PAOLINI

Ore 19.00, Largo Garibaldi, 15 – 059-2136011

Il Teatro Storchi presenta SANI ! TEATRO FRA PARENTESI, uno spettacolo di e con MARCO PAOLINI. L’artista racconta crisi personali e collettive che hanno cambiato il corso delle cose. Le crisi sono occasioni, a volte prese al volo, a volte incomprese e sprecate.

Per info e prenotazioni biglietteria@emiliaromagnateatro.com

TEATRO COMUNALE PAVAROTTI-FRENI

MADAME BUTTERFLY – GIOACCHINO ROSSINI

Ore 20.00, Via del Teatro, 8 – 059 2033020

La nuova produzione di Madama Butterfly riprende un allestimento di successo che, curato da Stefano Monti nel 1993, è tornato in scena a Modena nel 2003 e in numerose occasioni in contesto internazionale, come ad esempio a Palma de Maiorca nel 2008, in Cina nel 2019 e a Bilbao nel 2022. Nonostante i rimandi al Giappone siano molto consistenti e realistici in Butterfly, Puccini resta comunque un musicista italiano e la sua musica è occidentale anche se risente di forti influenze esotiche. Quello dell’opera resta dunque un Giappone immaginato dalla fantasia di un occidentale piuttosto che un Oriente reale”.

E-mail: segreteria@teatrocomunalemodena.it

DOMENICA 30 OTTOBRE

APERTURA AREA COMMERCIALE

Dalle ore 09.00 alle 20.00, Via Emilia Centro, Corso Duomo e Piazza Grande

I migliori maestri cioccolatieri e pasticceri, provenienti da tutta Italia e non solo, vi aspettano in via Emilia Centro, Piazza Grande e Corso Duomo per farvi apprezzare e conoscere il cioccolato in tutte le sue dolcissime declinazioni

Ingresso libero

 

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS

Dalle ore 09.00 alle 20.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Si potranno ammirare le fasi di lavorazione che portano alla nascita di quello che viene definito il Nettare degli Dei: il cioccolato.

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO E PIANETA CACAO “Bean [TO] CIOK”– “Dalle fave di cacao alla tavoletta”

Dalle ore 09.00 alle 20.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Davide Appendino, artigiano del cioccolato torinese, vi guiderà in un viaggio nel mondo del cioccolato nello stand "Pianeta Cacao", facendovi scoprire le piante, i Paesi d'origine e le cabosse da cui si estraggono le fave di cacao. Il viaggio proseguirà poi nella Fabbrica del cioccolato "Bean [TO] CIOK", attraverso le tappe della creazione di un prodotto d'eccellenza. Un percorso nel quale sarete accompagnati da un maestro cioccolatiere che racconterà, con l'ausilio dei relativi macchinari, il processo artigianale che parte dalla selezione delle fave di cacao e si conclude con la realizzazione a mano delle tavolette di cioccolato.

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO LABORATORIO DIDATTICO – PIANETA CACAO “Bean [TO] CIOK””
Ore 10.00-10.45 e 11.00-11.45, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Un divertente laboratorio didattico sul cioccolato, ideato da Davide Appendino, artigiano del cioccolato torinese. Il cioccolato è da sempre uno degli alimenti preferiti dai bambini e non solo: ma quanto sappiano in realtà di un prodotto che amiamo così tanto? Con questo laboratorio andremo alla scoperta dei Paesi da cui proviene la migliore materia prima e le differenze della lavorazione e come riconoscerne la qualità. Imparare divertendosi mettendo le mani in pasta!

Laboratorio consigliato ai bambini dai 5 ai 12 anni
Ingresso gratuito

WOOD GAMES – GIOCHI ANTICHI

Dalle ore 10.00 alle ore 19.00, Piazza Grande

I giochi di una volta sbarcano a Sciocolà! Giochi artigianali in legno per addestrare astuzia ed ingegno che divertiranno partecipanti di tutte le età.  Mettiti alla prova, ti aspettiamo!

PREMIAZIONE CONCORSO - "LA MIGLIOR PRALINA ALL'ACETO BALSAMICO DI MODENA DOP”

Ore 10.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

In collaborazione con il Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena DOP, premiazione del concorso della migliore pralina a base di una delle eccellenze del nostro territorio: l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP. A cura di CNA.

Copia_di_Logo_CNA_Modena_Blue_400x400.jp

DIRETTA TELEVISIVA – “CI VEDIAMO IN PIAZZA” con Andrea Barbi

Ore 10.30 – 12.30, Piazza Torre/angolo Piazza Grande

“Ci vediamo in piazza” è il tradizionale appuntamento in diretta su TRC con Andrea Barbi, durante il quale il conduttore parlerà ai telespettatori della Manifestazione Sciocola' con un occhio particolare alle tradizioni modenesi e al tema della festa stessa: il cioccolato. Non mancheranno le interviste ai protagonisti della kermesse.

SHOW COOKING CON DEGUSTAZIONE: DANIELE REPONI E LA MAGIA DI UN PANINO AL CIOCCOLATO

Ore 11.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Dopo il successo del 2021, a grande richiesta torna il Maestro indiscusso dei panini, Daniele Reponi, che anche quest’anno ci stupirà realizzando panini in abbinamento al cioccolato. Ma quali saranno le creazioni dedicate a questa dolcissima edizione? Vieni a scoprirlo insieme a noi!

Copia_di_Logo_CNA_Modena_Blue_400x400.jp
FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS – SHOW COOKING “COME NASCE UNA PRALINA AL LAMBRUSCO”

Ore 11.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Dolcissimo show cooking: realizzazione live della pralina al cioccolato e degustazione.

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

Ingresso libero

IL PRIMO dell’OSTERIA DELLA CAVAZZONA: “LA VEDOVA ALLEGRA” di Franz Lehàr  - 4 RISTORANTI DI SCIOCOLA’ – SHOW COOKING CON DEGUSTAZIONE

Ore 15.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Nei 4 giorni della manifestazione, 4 appuntamenti, 4 ristoranti. Ogni giorno una portata differente. Lo chef Marco Messori de L’Osteria della Cavazzona del Consorzio Modena a Tavola, ci propone un primo piatto di RAVIOLI IN PASTA DI CACAO, FARCITI CON RICOTTA E PORCINI. Un abbinamento da scoprire che toccherà i sensi della vista, olfatto e gusto.

A cura dell’OSTERIA DELLA CAVAZZONA di Castelfranco Emilia e del Consorzio Modena A Tavola

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – I segreti della tostatura
Ore 15.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

La tostatura delle fave di cacao è un momento fondamentale nella lavorazione, perché è in questa fase che il cacao sviluppa ed esalta appieno il suo aroma. Un diverso procedimento di tostatura può dare origine a sentori molto diversi nel cioccolato finale, ed è per questo che ci sono alcuni fattori da tener presente durante questa lavorazione, come le caratteristiche del tipo di cacao impiegato o il tipo di prodotto che si vuole ottenere. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS “CHOCO BABY” – LABORATORIO PER BAMBINI

Ore 15.00 – 17.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Laboratori per bambini (i bimbi muniti degli strumenti del Maestro Cioccolatiere, grembiulino, cappellino e sac à poche, potranno realizzare formine di cioccolato).

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

A pagamento, iscrizione non richiesta, costo € 5. Durata sessione circa 20 minuti.

LABORATORI PER BAMBINI – LA VALIGIA NARRANTE

Ore 15.30-16.30 e 17.30-18.30, Piazza Grande

I laboratori di Francesca coinvolgono tutte le relazioni: affettive, emotive, cognitive, sensoriali. L’atelier diventa quindi un progetto educativo che unisce narrazione ed esperienze, il linguaggio delle immagini e delle arti, il gioco, l’organizzazione degli spazi e l’utilizzo dei materiali.

Laboratorio gratuito. Bambini 4-9 anni. Per info e prenotazioni 333 3571132 francesca.santandreaa@gmail.com

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – L'importanza del temperaggio

Ore 16.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Il temperaggio è un'operazione che può sembrare facile a prima vista, ma che invece nasconde diverse insidie. Si tratta infatti di un procedimento estremamente tecnico e delicato, la cui riuscita incide sul risultato finale: un buon temperaggio è infatti indispensabile per evitare che il cioccolato si ricopra, con il tempo, di un'antiestetica patina bianca. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

SHOW – SALUTAMI TUO FRATELLO

Ore 16.00, Piazza Grande

Musica e racconti Emiliano Romagnoli. È uno show musicale quello del cantautore Marco Ligabue e del conduttore e autore televisivo Andrea Barbi, protagonisti di Salutami tuo fratello, lo spettacolo fresco e ironico che mescola rock, risate e sapori.

Ingresso libero

BEDIZZOLE – MARCHING BAND SHOW

Ore 16.00, itinerante per le vie del centro storico

Una marching band nuova e dinamica, con una forma più spettacolare e moderna di esibizione: musica in movimento, da vedere oltre che da ascoltare.

DEGUSTAZIONE – LE ORIGINI DELLA TORTA BAROZZI – PASTICCERIA GOLLINI dal 1887

Ore 16.30, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Venne creata, col nome di "torta nera", alla fine del XIX secolo da Eugenio Gollini, il quale nel 1886 aveva aperto una pasticceria nel cuore della cittadina modenese.

Si racconta che Gollini amasse sperimentare dolci complessi, perfezionando le sue creazioni di giorno in giorno. Finalmente la torta venne definita nella sua attuale ricetta, divenendo nel giro di poco tempo uno dei simboli di Vignola. Nel 1907, in occasione del quarto centenario della nascita di Jacopo Barozzi, detto "il Vignola", venne ribattezzata in "Pasta Barozzi", che divenne in seguito "Torta Barozzi".

BEDIZZOLE – MARCHING BAND SHOW

Ore 17.00, itinerante per le vie del centro storico

Una marching band nuova e dinamica, con una forma più spettacolare e moderna di esibizione: musica in movimento, da vedere oltre che da ascoltare.

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – La raffinazione a pietra tra tradizione e innovazione
Ore 17.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Come trasformare la granella di fave di cacao in pasta di cacao? Attraverso la raffinazione che, secondo tradizione, è un procedimento che andrebbe realizzato con l'utilizzo di un mulino a pietra. Non si tratta solo di rimanere fedeli ai metodi di lavorazione di un tempo, ma anche di garantire al cioccolato una consistenza diversa, più materica e grezza. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

BEDIZZOLE – MARCHING BAND SHOW

Ore 18.00, itinerante per le vie del centro storico

Una marching band nuova e dinamica, con una forma più spettacolare e moderna di esibizione: musica in movimento, da vedere oltre che da ascoltare.

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – Cioccolato artigianale e industriale a confronto: differenza di ingredienti e metodica di lavorazione

Ore 18.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Il cioccolato artigianale è un prodotto che fa parte della nostra tradizione, e la cui eccellenza dovrebbe essere tutelata e preservata. Il miglior modo per garantire la qualità del prodotto finale è partire con un'accurata selezione della materia prima, ovvero le fave di cacao, lavorandole poi il meno possibile. L'ideale, per un cioccolato artigianale d'eccellenza, è utilizzare esclusivamente due ingredienti, il cacao e lo zucchero grezzo di canna. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS - CHOCO APERITIVO

Ore 18.00 – 20.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Praline salate abbinate a…… CHOCO SPRITZ!

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

Su prenotazione direttamente alla Fabbrica del Cioccolato. Costo € 5.

DEGUSTAZIONE – “CIOCCOLATO IN MUSICA” – UN VIAGGIO SENSORIALE

Ore 18.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Una degustazione di cioccolato Bianco (In a sentimental mood), Fondente (Blue Monk), Rosa (The girl from Ipanema) e al Latte (Autumn leaves), interpretata dai musicisti Simone Allegretti (contrabbasso) e Simone Valla (sassofono).

Simone Allegretti inizia a suonare all'età di 12 anni il basso elettrico. A 23 inizia l'approccio con il contrabbasso con studi privati di jazz e classici al conservatorio di Mantova e Modena. È tutt’ora impegnato in più progetti musicali e studi approfonditi sul jazz.

Simone Valla si forma nei conservatori di Carpi, Bologna e Parma. Vince due borse di studio per l’anno accademico 1996 sotto la guida del Maestro Angelo Gabrielli. Si perfeziona inoltre con i maestri Jean Marie Londeix, Tomaso Lama, Mauro Negri.  Nel 2021 pubblica 21 studi per sax solo (Edizioni Momenti).

COCKTAIL EXHIBITION – I COCKTAILS DI SCIOCOLA’ - DEGUSTAZIONE

Ore 19.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

In questa seconda esibizione, sarà La Bottega il Cicchetto a presentarci il suo cocktail dedicato al cioccolato. Vi presentiamo: EUGENIO ONEGIN di Cajkovskij, “ops, mi è caduto il Gin…” In che modo il bartender legherà il cioccolato al Gin? Scopritelo assieme a noi.

MOSTRE – ITINERARI - EVENTI CULTURALI :

VISITA GUIDATA – I MISTERI DELLA MUTINA

Ore 15.00, ritrovo davanti al Duomo in Corso Duomo

I misteri della Mutina Romana: cosa giace nel sottosuolo?

Visita guidata alla scoperta di ciò che c’è ma non si vede. Percorso interattivo per adulti e per ragazzi. Con Francesca Guandalini.

Costo 10€ a persona, 9€ con tessera dell’associazione - i bambini sotto i 6 anni non pagano
Per prenotazioni contattare LaRoseNoire Associazione culturale, email: info@larosenoire.it

tel. 339.1196575 dalle 12.00 alle 14.00 dal lunedì al venerdì.

TEATRO COMUNALE PAVAROTTI-FRENI

MADAME BUTTERFLY – GIOACCHINO ROSSINI

Ore 15.30, Via del Teatro, 8 – 059 2033020

La nuova produzione di Madama Butterfly riprende un allestimento di successo che, curato da Stefano Monti nel 1993, è tornato in scena a Modena nel 2003 e in numerose occasioni in contesto internazionale, come ad esempio a Palma de Maiorca nel 2008, in Cina nel 2019 e a Bilbao nel 2022. Nonostante i rimandi al Giappone siano molto consistenti e realistici in Butterfly, Puccini resta comunque un musicista italiano e la sua musica è occidentale anche se risente di forti influenze esotiche. Quello dell’opera resta dunque un Giappone immaginato dalla fantasia di un occidentale piuttosto che un Oriente reale”.

E-mail: segreteria@teatrocomunalemodena.it

TEATRO STORCHI

SANI! TEATRO FRA PARENTESI - MARCO PAOLINI

Ore 16.00, Largo Garibaldi, 15 – 059-2136011

Il Teatro Storchi presenta SANI ! TEATRO FRA PARENTESI, uno spettacolo di e con MARCO PAOLINI. L’artista racconta crisi personali e collettive che hanno cambiato il corso delle cose. Le crisi sono occasioni, a volte prese al volo, a volte incomprese e sprecate.

Per info e prenotazioni biglietteria@emiliaromagnateatro.com

VISITA IN COSTUME AL MUSEO DELLA FIGURINA

Ore 17.00, Museo della Figurina, Palazzo Margherita, Corso Canalgrande 103

Una speciale visita animata in costume condurrà i visitatori a scoprire la straordinaria collezione del Museo della Figurina in compagnia dei Signori Boucicaut, i famosi proprietari dei grandi magazzini parigini “Au Bon Marchè”, che a metà Ottocento rivoluzionarono l’idea di commercio introducendo le prime forme della moderna pubblicità. Attraverso i loro racconti, i partecipanti saranno condotti in un affascinante viaggio attraverso i due secoli di storia delle figurine, scoprendo i numerosi legami con la diffusione del CIOCCOLATO, e potranno costruire una propria originale collezione con le illustrazioni del Museo.

L’attività è inclusa nel biglietto di ingresso al Museo della Figurina.

Max 15 partecipanti Prenotazione obbligatoria su www.fmav.org

VISITA GUIDATA – LE 7 STORIE PIU’ MISTERIOSE DI MODENA

Ore 18.30, ritrovo davanti al Duomo in Corso Duomo

Simboli, Enigmi, Storie di Streghe e Fantasmi! Con Elisabeth Mantovani

Costo 10€ a persona, 9€ con tessera dell’associazione - i bambini sotto i 6 anni non pagano

Per prenotazioni contattare LaRoseNoire Associazione culturale, email: info@larosenoire.it

tel. 339.1196575 dalle 12.00 alle 14.00 dal lunedì al venerdì.

LUNEDI' 31 OTTOBRE
 

APERTURA AREA COMMERCIALE

Dalle ore 09.00 alle 20.00, Via Emilia Centro, Corso Duomo e Piazza Grande

I migliori maestri cioccolatieri e pasticceri, provenienti da tutta Italia e non solo, vi aspettano in via Emilia Centro, Piazza Grande e Corso Duomo per farvi apprezzare e conoscere il cioccolato in tutte le sue dolcissime declinazioni.

Ingresso libero

 

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS

Dalle ore 09.00 alle 20.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Si potranno ammirare le fasi di lavorazione che portano alla nascita di quello che viene definito il Nettare degli Dei: il cioccolato.

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO E PIANETA CACAO “Bean [TO] CIOK”– “Dalle fave di cacao alla tavoletta”
Dalle ore 09.00 alle 20.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Davide Appendino, artigiano del cioccolato torinese, vi guiderà in un viaggio nel mondo del cioccolato nello stand "Pianeta Cacao", facendovi scoprire le piante, i Paesi d'origine e le cabosse da cui si estraggono le fave di cacao. Il viaggio proseguirà poi nella Fabbrica del cioccolato "Bean [TO] CIOK", attraverso le tappe della creazione di un prodotto d'eccellenza. Un percorso nel quale sarete accompagnati da un maestro cioccolatiere che racconterà, con l'ausilio dei relativi macchinari, il processo artigianale che parte dalla selezione delle fave di cacao e si conclude con la realizzazione a mano delle tavolette di cioccolato.

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO PIANETA CACAO “Bean [TO] CIOK” - LABORATORIO DIDATTICO
Ore 10.00-10.45 e 11.00-11.45, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Un divertente laboratorio didattico sul cioccolato, ideato da Davide Appendino, artigiano del cioccolato torinese. Il cioccolato è da sempre uno degli alimenti preferiti dai bambini e non solo: ma quanto sappiano in realtà di un prodotto che amiamo così tanto? Con questo laboratorio andremo alla scoperta dei Paesi da cui proviene la migliore materia prima e le differenze della lavorazione e come riconoscerne la qualità. Imparare divertendosi mettendo le mani in pasta!

Laboratorio consigliato ai bambini dai 5 ai 12 anni

Ingresso gratuito

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS - LABORATORIO DI CIOCCOLATERIA PER ADULTI

Ore 10.00 – 12.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Un laboratorio di cioccolateria per adulti della durata di due ore, dove i partecipanti potranno imparare tutti i segreti del cioccolato.

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

A pagamento, iscrizione non richiesta, costo € 30.

PRESENTAZIONE E DEGUSTAZIONE – LA SUBLIME PRALINA

Ore 10.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Venite a scoprire la pralina di cioccolato che sarà protagonista di questa edizione. Durante l’appuntamento, i partecipanti potranno assistere alla presentazione e degustazione di un esclusivo cioccolatino creato dal Maestro Cioccolatiere Marisa Tognarelli, socio ACAI.

Amarena e Aceto Balsamico tradizionale di Modena…. è un cioccolatino che lascia la voglia di mangiarne subito un altro!

IL SECONDO della LANTERNA DI DIOGENE: “CARMEN” di Bizet - 4 RISTORANTI – SHOW COOKING CON DEGUSTAZIONE

Ore 11.30, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Nei 4 giorni della manifestazione, 4 appuntamenti, 4 ristoranti. Ogni giorno una portata differente. Lo Chef Giovanni Cuocci de La Lanterna di Diogene del Consorzio Modena a Tavola ci presenta un PETTO D’ANATRA AL CIOCCOLATO FONDENTE, un legame forte quello di questi due prodotti, forte come quello di Carmen prima con Don Josè e successivamente con Escamillo.

A cura de LA LANTERNA DI DIOGENE di Bomporto e del Consorzio Modena A Tavola

DEGUSTAZIONE CON MODENA CALCIO E IL PORTIERE RICCARDO GAGNO – IL CIOCCOLATINO GAGNO

Ore 12.30, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Come spesso accade, per dare una svolta serve la giocata dell’uomo decisivo. E quel 9 Aprile   non è stato né un attaccante  né un centrocampista, ma proprio lui, il portiere Riccardo Gagno con un gol dalla propria area di rigore che sorprende il portiere avversario e regala al Modena tre punti fondamentali per la promozione  in serie B.

In che altro modo noi di Sciocolà potevamo omaggiare RICCARDO GAGNO, se non creando un appuntamento ad hoc dedicandogli “il Cioccolatino Gagno”  dal sapore vincente ed un Pallone tutto di Cioccolato, entrambi nei colori giallo-blu, creati rispettivamente da MARISA TOGNARELLI della Pasticceria Turchi di Sestola e da DOLCEM – Cioccolateria Modenese dal 1954.  Un appuntamento da gustare a cui non si può mancare!

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – I segreti della tostatura
Ore 15.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

La tostatura delle fave di cacao è un momento fondamentale nella lavorazione, perché è in questa fase che il cacao sviluppa ed esalta appieno il suo aroma. Un diverso procedimento di tostatura può dare origine a sentori molto diversi nel cioccolato finale, ed è per questo che ci sono alcuni fattori da tener presente durante questa lavorazione, come le caratteristiche del tipo di cacao impiegato o il tipo di prodotto che si vuole ottenere. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS “CHOCO BABY” – LABORATORIO PER BAMBINI

Ore 15.00 – 17.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Laboratori per bambini (i bimbi muniti degli strumenti del Maestro Cioccolatiere, grembiulino, cappellino e sac à poche, potranno realizzare formine di cioccolato).

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

A pagamento, iscrizione non richiesta, costo € 5. Durata sessione circa 20 minuti.

LABORATORI PER BAMBINI – LA VALIGIA NARRANTE

Ore 15.30-16.30 e 17.30-18.30, Piazza Grande

I laboratori di Francesca coinvolgono tutte le relazioni: affettive, emotive, cognitive, sensoriali. L’atelier diventa quindi un progetto educativo che unisce narrazione ed esperienze, il linguaggio delle immagini e delle arti, il gioco, l’organizzazione degli spazi e l’utilizzo dei materiali.

Laboratorio gratuito. Bambini 4-9 anni. Per info e prenotazioni 333 3571132   francesca.santandreaa@gmail.com

PRESENTAZIONE E DEGUSTAZIONE - PRALINA & SPUMINO - DEDICA A GIOACCHINO ROSSINI

Ore 15.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Il Maestro cioccolatiere marchigiano “Marcantognini - I Colori del Cioccolato”, in onore al Grande Compositore GIOACCHINO ROSSINI, propone la degustazione di due ricette che prendono ispirazione dall’artista e fondono perfettamente tradizione ed innovazione: PRALINA ALLA VISCIOLA & CIOCCOLATO FONDENTE e SPUMINO ALLE MANDORLE, ANICE E CIOCCOLATO FONDENTE. Gioacchino Rossini, nato a Pesaro nel 1792, era un profondo amante del cioccolato.

DEGUSTAZIONE DI CIOCCOLATO AL PEPERONCINO - DESIDERI FONDENTI  –  COME IL CIOCCOLATO SI FONDE CON L’EROS - MOSTRA A CURA DEL FUMETTISTA ROBERTO BALDAZZINI in collaborazione con MARTINA BOLOGNINI

Ore 16.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Roberto Baldazzini  autore di fumetti, designer e storico dell’immagine, assieme a Martina Bolognini, ci parlerà del connubio fra CIOCCOLATO ed EROS presentando un portfolio di immagini erotiche legate a questo tema. La cioccolata può fornire un piacere emotivo, soddisfacendo un desiderio, non possiamo essere certi che il cioccolato sia un afrodisiaco, ma può diventarlo quando si crea una certa atmosfera intorno al suo utilizzo e si attivano tutti i sensi.

Una cosa è certa: consumare cioccolata procura piacere e forse per questo se ne consuma in grandi quantità!

Baldazzini si impone negli anni con un segno originale, le sue graphic novel sono state tradotte e pubblicate in Europa, Stati Uniti e Sudamerica. Ha realizzato collaborazioni con la pubblicità, il design e l’illustrazione (Vanity, Marie Claire). Nel 1995 inizia la collaborazione con la rivista Blue creando vari personaggi e serie a fumetti di carattere erotico. Inoltre, ha firmato un’importante campagna pubblicitaria per la TIM.  Baldazzini è considerato uno dei disegnatori fetish più importanti al mondo. Come saggista ha pubblicato: Sexyrama e Sofia Loren rapita dal cinema - i fotoromanzi di Sofia Lazzaro.

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – L'importanza del temperaggio

Ore 16.00, Fabbrica del Cioccolato - Piazza Grande

Il temperaggio è un'operazione che può sembrare facile a prima vista, ma che invece nasconde diverse insidie. Si tratta infatti di un procedimento estremamente tecnico e delicato, la cui riuscita incide sul risultato finale: un buon temperaggio è infatti indispensabile per evitare che il cioccolato si ricopra, con il tempo, di un'antiestetica patina bianca. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

BARABBA GULASCH

Ore 17.00, itinerante per le vie del centro storico

Sette artisti per le vie del centro che suonano brani italiani 60’/70’ rivisitati in “salsa gulasch”, ovvero in chiave balcanica. Un concerto completamente acustico, fatto di momenti surreali e comici, un’ironia di fondo che coinvolgerà ed accompagnerà lo spettatore durante tutto lo spettacolo.

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – La raffinazione a pietra tra tradizione e innovazione
Ore 17.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Come trasformare la granella di fave di cacao in pasta di cacao? Attraverso la raffinazione che, secondo tradizione, è un procedimento che andrebbe realizzato con l'utilizzo di un mulino a pietra. Non si tratta solo di rimanere fedeli ai metodi di lavorazione di un tempo, ma anche di garantire al cioccolato una consistenza diversa, più materica e grezza. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS - DEGUSTAZIONE TAVOLETTA DA GUINNESS

Ore 17.30, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Realizzazione di una tavoletta di cioccolato di 15 metri! Partecipate alla degustazione, ce ne sarà per tutti!!

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

Ingresso libero

COCKTAIL EXHIBITION – I COCKTAILS DI SCIOCOLA’ - DEGUSTAZIONE

Ore 17.30, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Il terzo cocktail dedicato a Sciocolà verrà realizzato dalla BOTTEGA 39. Vi presentiamo: “Se non erro...” Brandy italiano con infuso vaniglia e tonka – Cordiale Fave di Cacao e pomodori caramellati - Seltz concentrato allo Chartreuse bitter – bicchiere: Collins Glass – Decorazione: Meringa di pomodoro, lime e menta.

BARABBA GULASCH

Ore  18.00, itinerante per le vie del centro storico

Sette artisti per le vie del centro che suonano brani italiani 60’/70’ rivisitati in “salsa gulasch”, ovvero in chiave balcanica. Un concerto completamente acustico, fatto di momenti surreali e comici, un’ironia di fondo che coinvolgerà ed accompagnerà lo spettatore durante tutto lo spettacolo.

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – Cioccolato artigianale e industriale a confronto: differenza di ingredienti e metodica di lavorazione

Ore 18.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Il cioccolato artigianale è un prodotto che fa parte della nostra tradizione, e la cui eccellenza dovrebbe essere tutelata e preservata. Il miglior modo per garantire la qualità del prodotto finale è partire con un'accurata selezione della materia prima, ovvero le fave di cacao, lavorandole poi il meno possibile. L'ideale, per un cioccolato artigianale d'eccellenza, è utilizzare esclusivamente due ingredienti, il cacao e lo zucchero grezzo di canna. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS - CHOCO APERITIVO

Ore 18.00 – 20.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Praline salate abbinate a…… CHOCO SPRITZ!

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

Su prenotazione direttamente alla Fabbrica del Cioccolato. Costo € 5.

DEGUSTAZIONE MEZCAL & CIOCCOLATO

Ore 18.30, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Da svariati anni Pablo è nel mondo del Bartending, con una passione particolare per il Messico e suoi prodotti tipici. Alterna viaggi in questo splendido paese per selezionare prodotti e per migliorare la formazione nella sua amata LIQUID ART BARTENDING SCHOOL.  Lo sapevate che il Mezcal si abbina perfettamente al sapore intenso del cioccolato fondente, creando un contrasto davvero interessante ed armonico al tempo stesso? Se volete approfondire questa conoscenza, partecipate a questa curiosa esperienza

BARABBA GULASCH

Ore 18.50, itinerante per le vie del centro storico

Sette artisti per le vie del centro che suonano brani italiani 60’/70’ rivisitati in “salsa gulasch”, ovvero in chiave balcanica. Un concerto completamente acustico, fatto di momenti surreali e comici, un’ironia di fondo che coinvolgerà ed accompagnerà lo spettatore durante tutto lo spettacolo.

DEGUSTAZIONE RUM & CIOCCOLATO

Ore 19.15, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Coltivato e prodotto principalmente in Africa e America del Sud, il cioccolato in origine veniva assaporato amaro. Quello con l’80% di cacao si lega in modo sublime al Rum perché genera uno spettro sensoriale ineguagliabile. Ad esempio, un Rum che riposa in botte fino a 12 anni matura sentori di miele molto marcati che si combinano perfettamente con l’intensità e l’amaro del cacao. Non fermatevi, proseguite in questo viaggio sensoriale con LIQUID ART BARTENDING SCHOOL.

MARTEDI' 1 NOVEMBRE
 

APERTURA AREA COMMERCIALE

Dalle ore 09.00 alle 20.00, Via Emilia Centro – Corso Duomo – Piazza Grande

I migliori maestri cioccolatieri e pasticceri, provenienti da tutta Italia e non solo, vi aspettano in via Emilia Centro, Piazza Grande e Corso Duomo per farvi apprezzare e conoscere il cioccolato in tutte le sue dolcissime declinazioni.

Ingresso libero

 

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS

Dalle ore 09.00 alle 20.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Si potranno ammirare le fasi di lavorazione che portano alla nascita di quello che viene definito il Nettare degli Dei: il cioccolato.

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO E PIANETA CACAO “Bean [TO] CIOK” – “Dalle fave di cacao alla tavoletta”

Dalle ore 09.00 alle 20.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Davide Appendino, artigiano del cioccolato torinese, vi guiderà in un viaggio nel mondo del cioccolato nello stand "Pianeta Cacao", facendovi scoprire le piante, i Paesi d'origine e le cabosse da cui si estraggono le fave di cacao. Il viaggio proseguirà poi nella Fabbrica del cioccolato "Bean [TO] CIOK", attraverso le tappe della creazione di un prodotto d'eccellenza. Un percorso nel quale sarete accompagnati da un maestro cioccolatiere che racconterà, con l'ausilio dei relativi macchinari, il processo artigianale che parte dalla selezione delle fave di cacao e si conclude con la realizzazione a mano delle tavolette di cioccolato.

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO LABORATORIO DIDATTICO – PIANETA CACAO “Bean [TO] CIOK”
Ore 10.00-10.45 e 11.00-11.45, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Un divertente laboratorio didattico sul cioccolato, ideato da Davide Appendino, artigiano del cioccolato torinese. Il cioccolato è da sempre uno degli alimenti preferiti dai bambini e non solo: ma quanto sappiano in realtà di un prodotto che amiamo così tanto? Con questo laboratorio andremo alla scoperta dei Paesi da cui proviene la migliore materia prima e le differenze della lavorazione e come riconoscerne la qualità. Imparare divertendosi mettendo le mani in pasta!

Laboratorio consigliato ai bambini dai 5 ai 12 anni - Ingresso gratuito

LEZIONE DI CIOCCOLATERIA CON DEGUSTAZIONE – MODENA FOOD LAB

Ore 10.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Vuoi imparare le tecniche dei Maestri Cioccolatieri? Non mancare all'appuntamento del Corso di Cioccolateria con Modena Food Lab. Sarà un'occasione unica per apprendere pillole di pasticceria ed imparare a realizzare golosissime praline e tartufi con le tecniche casalinghe e al termine dell’appuntamento potrete gustare la vostra piccola opera d’arte.

A cura di ModenaFoodLab

LUDOTECA IN PIAZZA

Dalle ore 10.00 alle ore 18.00, Piazza Grande

Un sapiente ed equilibrato mix di giochi della tradizione popolare e giochi unici. Lasciatevi sorprendere dagli animatori de Il Tarlo! Ludoteca Itinerante, Pista delle Trottole, Area Rompicapo e l’immancabile laboratorio: Vuoi la trottola? Pedala!

Il bambino che non gioca non è un bambino, ma l’adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé (Pablo Neruda)

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS – SHOW COOKING E DEGUSTAZIONE “LA PRALINA MODENESE”…… A SORPRESA!

Ore 11.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Dolcissimo show cooking: realizzazione live di una pralina al cioccolato e degustazione.

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

Ingresso libero

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “LA DEGUSTAZIONE DEL CIOCCOLATO” di ROBERTO CARACENI

Ore 11.30, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Roberto Caraceni – Vicepresidente della Compagnia del Cioccolato, responsabile della didattica e Chocolate Taster. E’ autore del libro La Degustazione del Cioccolato, edito da Hoepli e giunto alla Seconda Edizione, nonché ideatore del piatto da degustazione del cioccolato. Da 20 anni tiene corsi ed incontri sulla degustazione del cioccolato in Italia e all’estero. In qualità di Presidente dell’Associazione Museo del Cioccolato, sta attualmente operando per la realizzazione di un Museo del Cioccolato in Italia.

THE TAMARROS

Ore 12.30, itinerante per le vie de centro

Ritmo travolgente, timpani, ottoni e sax! la musica dance della Saturday night fever… un’imperdibile Band acustica e itinerante riporterà in vita lo spirito più kitsch degli anni ’70 con occhiali a specchio, pantaloni a zampa e pettinature alla Elvis Presley!

IL DOLCE del RISTORANTE L’INCONTRO: “PER ELISA” sinfonia di Beethoven - 4 RISTORANTI – SHOW COOKING CON DEGUSTAZIONE

Ore 15.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Nei 4 giorni della manifestazione, 4 appuntamenti, 4 ristoranti. Ogni giorno una portata differente. Si completa il menù con il dolce del Ristorante L’Incontro di Carpi. Lo Chef Carlo Gozzi realizzerà UNA SERIE DI CANNOLI CON MOUSSE AL CIOCCOLATO, che andranno a comporre note musicali su di un pentagramma. Il risultato? una sinfonia tutta da gustare!!

A cura del RISTORANTE L’INCONTRO di Carpi e del Consorzio Modena A Tavola

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – I segreti della tostatura
Ore 15.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

La tostatura delle fave di cacao è un momento fondamentale nella lavorazione, perché è in questa fase che il cacao sviluppa ed esalta appieno il suo aroma. Un diverso procedimento di tostatura può dare origine a sentori molto diversi nel cioccolato finale, ed è per questo che ci sono alcuni fattori da tener presente durante questa lavorazione, come le caratteristiche del tipo di cacao impiegato o il tipo di prodotto che si vuole ottenere. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

FABBRICA DEL CIOCCOLATO CHOCO MOMENTS “CHOCO BABY” – LABORATORIO PER BAMBINI

Ore 15.00 – 17.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Matteotti

Laboratori per bambini (i bimbi muniti degli strumenti del Maestro Cioccolatiere, grembiulino, cappellino e sac à poche, potranno realizzare formine di cioccolato).

A cura di Giancarlo Maestrone, Maestro Cioccolatiere di ACAI

A pagamento, iscrizione non richiesta, costo € 5. Durata sessione circa 20 minuti.

THE TAMARROS

Ore 15.00, itinerante per le vie de centro

Ritmo travolgente, timpani, ottoni e sax! la musica dance della Saturday night fever… un’imperdibile Band acustica e itinerante riporterà in vita lo spirito più kitsch degli anni ’70 con occhiali a specchio, pantaloni a zampa e pettinature alla Elvis Presley!

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – L'importanza del temperaggio

Ore 16.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Il temperaggio è un'operazione che può sembrare facile a prima vista, ma che invece nasconde diverse insidie. Si tratta infatti di un procedimento estremamente tecnico e delicato, la cui riuscita incide sul risultato finale: un buon temperaggio è infatti indispensabile per evitare che il cioccolato si ricopra, con il tempo, di un'antiestetica patina bianca. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

PREMIO SCIOCOLA’ IN ROSA- RUBY AWARD A: CECILIA RANDALL - DEGUSTAZIONE DI CIOCCOLATO ROSA RUBY – PRESENTAZIONE NUOVO LIBRO 2022

Ore 16.30, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Sciocolà prosegue anche quest’anno con il premio tutto al femminile: il Ruby Award, dedicato a donne che si sono distinte nel proprio campo lavorativo e hanno contribuito a portare in alto il nome della città al di fuori dei confini nazionali. Quest’anno il premio verrà conferito a CECILIA RANDALL. Nata e cresciuta a Modena, Cecilia è una delle autrici fantasy italiane più apprezzate. Laureata in Lingue e Letterature Straniere, con un master in Comunicazione e un passato da grafico e web designer, adora l'archeologia, la storia, i giochi di ruolo, i fumetti, i cartoni animati, i romanzi e il cinema d’avventura in tutte le accezioni possibili. Proprio queste sue passioni le hanno permesso di creare la saga bestseller Hyperversum (Giunti), l’universo narrativo fantasy storico più amato dal suo pubblico, con oltre 250.000 copie vendute in Italia e traduzioni in diverse lingue. Nella sua produzione spazia dal medioevo ucronico (Millennio di Fuoco, Mondadori) al Rinascimento italiano (Gens Arcana e Magister Aetheris, Giunti) al medioevo fiabesco (Lucas dalle ali rosse, De Agostini). A Febbraio 2016 il Corriere della Sera la colloca al 19° posto tra gli autori italiani bestseller per ragazzi. Sito www.ceciliarandall.it.

WHITE PARADE

Ore 16.45, itinerante per le vie del centro storico

La White Parade è uno spettacolo itinerante di “angeli senza ali” in frac bianco che insieme alle loro dame sfilano accompagnati da una macchina scenica musicale. I trampolieri si muovono tra le vie in un’atmosfera onirica e indossano imponenti costumi bianchi.

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – La raffinazione a pietra tra tradizione e innovazione
Ore 17.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Come trasformare la granella di fave di cacao in pasta di cacao? Attraverso la raffinazione che, secondo tradizione, è un procedimento che andrebbe realizzato con l'utilizzo di un mulino a pietra. Non si tratta solo di rimanere fedeli ai metodi di lavorazione di un tempo, ma anche di garantire al cioccolato una consistenza diversa, più materica e grezza. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

WHITE PARADE

Ore  17.30, itinerante per le vie del centro storico

La White Parade è uno spettacolo itinerante di “angeli senza ali” in frac bianco che insieme alle loro dame sfilano accompagnati da una macchina scenica musicale. I trampolieri si muovono tra le vie in un’atmosfera onirica e indossano imponenti costumi bianchi.

FABBRICA DEL CIOCCOLATO “Bean [TO] CIOK” – Cioccolato artigianale e industriale a confronto: differenza di ingredienti e metodica di lavorazione

Ore 18.00, Fabbrica del Cioccolato, Piazza Grande

Il cioccolato artigianale è un prodotto che fa parte della nostra tradizione, e la cui eccellenza dovrebbe essere tutelata e preservata. Il miglior modo per garantire la qualità del prodotto finale è partire con un'accurata selezione della materia prima, ovvero le fave di cacao, lavorandole poi il meno possibile. L'ideale, per un cioccolato artigianale d'eccellenza, è utilizzare esclusivamente due ingredienti, il cacao e lo zucchero grezzo di canna. Davide Appendino – Artigiano Cioccolatiere.

Ingresso libero

DEGUSTAZIONE – “CIOCCOLATO IN MUSICA”  - UN VIAGGIO SENSORIALE

Ore 18.00, PalaSciocolà, Piazza Matteotti

Degustazione di 3  differenti praline al cioccolato create dalla BOUTIQUE DEL DOLCE, che sarà accompagnata da brani musicali  interpretati da Anna Giraldi (flautista) e Gianmarco Varotto (chitarrista) allievi del Conservatorio Vecchi-Tonelli di Modena. I brani che accompagneranno la degustazione delle 3 tipologie di praline saranno: una MELODIA SOGNANTE di C. Debussy Syrinx per flauto solo, una MELODIA ELEGANTE e MAESTOSA di C. Ph. E Bach sonata per flauto solo e UNA SONATA DALL’ATMOSFERA MAGICA, MALINCONICA E SPERANZOSA ALLO STESSO TEMPO di H. Villa Lobos Bachianas Brasileiras n°5 per flauto e chitarra.

THE TAMARROS

Ore  16.00, itinerante per le vie de centro

Ritmo travolgente, timpani, ottoni e sax! la musica dance della Saturday night fever… un’imperdibile Band acustica e itinerante riporterà in vita lo spirito più kitsch degli anni ’70 con occhiali a specchio, pantaloni a zampa e pettinature alla Elvis Presley!

LABORATORI PER BAMBINI – LA VALIGIA NARRANTE

Ore 15.30-16.30 e 17.30-18.30, Piazza Grande

I laboratori di Francesca coinvolgono tutte le relazioni: affettive, emotive, cognitive, sensoriali. L’atelier diventa quindi un progetto educativo che unisce narrazione ed esperienze, il linguaggio delle immagini e delle arti, il gioco, l’organizzazione degli spazi e l’utilizzo dei materiali.

Laboratorio gratuito. Bambini 4-9 anni. Per info e prenotazioni 333 3571132 francesca.santandreaa@gmail.com

WHITE PARADE – SHOW FINALE CON PALLONI

Ore 18.30, Piazza Grande

Spettacolo finale della White Parade con il divertente GIOCO DEI PALLONI: vengono distribuiti centinaia di palloni bianchi arrotolati che si gonfiano correndo e assumono una forma cilindrica di 3 metri; il pubblico viene coinvolto in lanci in simultanea a suon di musica, colorando il cielo di bianco.

MOSTRE – ITINERARI - EVENTI CULTURALI :
 

VISITA GUIDATA – ICONE E MADONNE DI STRADA

Ore 15.00, ritrovo davanti al Duomo in Corso Duomo

Alla scoperta di angoli remoti e sconosciuti della città nei quali si è espressa nei secoli la devozione popolare: affreschi, incisioni, piccole cappelle, finestrelle dipinte o scolpite, ci racconteranno di periodi importanti di crisi, fortuna e trasformazione della città.

Costo 10€ a persona, 9€ con tessera dell’associazione - i bambini sotto i 6 anni non pagano
Per prenotazioni contattare LaRoseNoire Associazione culturale, email: info@larosenoire.it

tel. 339.1196575 dalle 12.00 alle 14.00 dal lunedì al venerdì. 
 

TEATRO STORCHI - Le Passioni allo Storchi

STUDIO PER LOVE ME – LICIA LANERA

Ore 19.00 Largo Garibaldi, 15 – 059-2136011

“Studio per LOVE ME”. Raffinato e feroce, Antonio Tarantino è stato una delle voci più forti e originali della drammaturgia italiana degli ultimi trent’anni. La pluripremiata attrice e regista Licia Lanera presenta un estratto della sua Medea accanto a un inedito, La scena, per comporre una vorticosa creazione. Spettacolo di e con LICIA LANERA.

Per info e prenotazioni biglietteria@emiliaromagnateatro.com

EVENTI PERMANENTI
 

APERTURA AREA COMMERCIALE

Dal 29 ottobre al 1° novembre, Via Emilia, Corso Duomo e Piazza Grande
Sabato 29 ottobre dalle ore 9.00 alle 22.00
da Domenica 30 ottobre a Martedì 1° novembre dalle ore 9.00 alle 20.00

I migliori maestri cioccolatieri e pasticceri, provenienti da tutta Italia e non solo, vi aspettano in via Emilia Centro, Piazza Grande e Corso Duomo per farvi apprezzare e conoscere il cioccolato in tutte le sue dolcissime declinazioni.

 

FABBRICHE DEL CIOCCOLATO

Dal 29 ottobre al 1° novembre, Piazza Matteotti e Piazza Grande
Sabato 29 ottobre dalle ore 9.00 alle 22.00
da Domenica 30 ottobre a Martedì 1° novembre dalle ore 9.00 alle 20.00

Due Fabbriche del Cioccolato vi aspettano a questa IV edizione di Sciocolà.

Ingresso libero

IL LOUVRE DI CIOCCOLATO:

"Il Cioccolato incontra THE BIG LUCIANO"

Da sabato 29 Ottobre al 1° novembre, PalaSciocolà Piazza Matteotti

All’interno del PalaSciocolà di Piazza Matteotti potrete ammirare l’opera d'arte in cioccolato realizzata dal Maestro Cioccolatiere Mirco della Vecchia, per celebrare il tema di questa edizione: MUSICA LIRICA e CANTO. Venite a scoprire la ciocco-scultura riproducente LUCIANO PAVAROTTI, il più grande tenore di tutti i tempi.

MAXI TORTELLINO SCIOCOLA’

Il maxi tortellino creato dal Maestro Cioccolatiere Mirco della Vecchia e da Tania Raimondi de L’Angolo della Pasta, sarà in esposizione per tutta la durata dell’evento. Vi aspettiamo!!!

INFIORATA OMAGGIO A: VASCO ROSSI POP

Da sabato 29 Ottobre al 1° novembre, Piazza Torre

Una vera e propria opera d’arte che verrà realizzata sulla pavimentazione del centro storico e che con il trascorrere delle ore verrà pian piano ricoperta prendendo forma e colore, fino alla creazione di un maestoso disegno in omaggio a VASCO ROSSI uno dei grandi protagonisti della musica italiana.

Grandi e piccini avranno la possibilità di essere coinvolti in questa inedita attività sia nella preparazione che nella colorazione del disegno.

Ingresso libero

POP SCIOCOLA’ – 3D “TAVOLETTE DI CIOCCOLATO”

Piazza Grande

L’artista madonnara Michela Vicini dimostrerà che tutto dipende dal punto di vista da cui si osserva… tavolette di cioccolato sulle quali poter camminare e Willy Wonka potranno diventare mastodontiche all’interno delle vostre foto ma solo se scattate dall’angolo corretto. Verrai emotivamente coinvolto nella scena! Un’esperienza tutta da instagrammare.

FRASI A TEMA CIOCCOLATO SULLE VETRINE DEI NEGOZI

Negozi del centro storico di Modena Via del Taglio e zona Pomposa

Sciocolà 2022 vi invita ad immergervi completamente nella più dolce atmosfera di Modena passeggiando per “La Vie du Chocolat“ in cui potrete ammirare aforismi, citazioni e frasi a tema cioccolato realizzati a mano sulle vetrine dei negozi.

LA MASCOTTE DI SCIOCOLA' – "SCIOCOLINO"

Itinerante, Centro Storico

Sciocolino, il dolcissimo e simpaticissimo Orso Cioccolatiere, mascotte di Sciocola', si aggirerà per il Centro Storico di Modena per regalare sorrisi e allegria a grandi e piccini.

I MENU’, LE COLAZIONI, I COCKTAILS DI SCIOCOLA’

Da sabato 29 Ottobre al 1° novembre, Centro Storico

Scopri sul sito www.sciocola.it alla sezione VISITARE/MENU’ DI SCIOCOLA’, tutti i ristoranti, bar e locali notturni che hanno aderito all’iniziativa creando un menù, una colazione o un cocktail dedicati alla Manifestazione, dove il protagonista è il cioccolato legato alle opere liriche più amate.

LARANAROSSA GALLERY

Inaugurazione 29 ottobre ore 18.00 – Mostra visitabile dal venerdì alla domenica ore 17-19

Alberto Zecchini

Il corpo umano è da sempre al centro della ricerca di Alberto Zecchini. Nessuna volontà di mimesi, nessun desiderio di dare un volto e un’identità alla figura ritratta. Il corpo è, infatti, oggetto di una continua trasfigurazione, specchio mutevole di un’interiorità che affiora oltre la carne, sollevando dalla profondità della pittura – all’apparenza materica per l’uso di trasparenze e velature – una potente carica emotiva. Figure universali, nelle quali è possibile identificarsi, riconoscendo tracce del proprio vissuto.

Via Montevecchio, 21 – Modena – laranarossagallery@gmail.com contatti: 338 6628358

VISIT MODENA

EVENTI ED ESPERIENZE
 

MOTORI – FERRARI FOREVER

https://www.visitmodena.it/it/eventi/mostre/ferrari-forever

 

ARTE E CULTURA – VISITE GUIDATE AL CASTELLO DI LEVIZZANO

https://www.visitmodena.it/it/eventi/visite-guidate/visite-guidate-al-castello-di-levizzano

 

SAPORI – CREA UN TORTELLINO DI CUOIO ALLA VACCHETTA GRASSA

https://www.visitmodena.it/it/esperienze/esperienze-tra-i-sapori/crea-un-tortellino-di-cuoio-alla-vacchetta-grassa

 

ARTE E CULTURA – CASA MUSEO LUCIANO PAVAROTTI

https://www.visitmodena.it/it/esperienze/esperienze-artecultura/biglietto-dingresso-alla-casa-museo-luciano-pavarotti

 

ARTE E CULTURA – VISITE GUIDATE AL TEATRO COMUNALE PAVAROTTI – FRENI

https://www.visitmodena.it/it/esperienze/esperienze-artecultura/visite-guidate-al-teatro-comunale-pavarotti-freni

 

ARTE E CULTURA – VIAGGIO NEL TEMPO ALLA SCOPERTA DELL’ORIGINE DELLE FIGURINE

https://www.visitmodena.it/it/esperienze/esperienze-artecultura/kit-famiglie-alla-ricerca-della-figurina-scomparsa-1

 

ARTE E CULTURA – GLI ARCHIVI DI FOTOGRAFIA STORICA

https://www.visitmodena.it/it/esperienze/esperienze-artecultura/copy3_of_gli-archivi-di-fotografia-storica

 

SAPORI - TOUR DEI SAPERI E DEI SAPORI NEL CENTRO STORICO DI MODENA

https://www.visitmodena.it/it/esperienze/esperienze-tra-i-sapori/tour-dei-saperi-e-dei-sapori-nel-centro-storico-di-modena

 

SAPORI - ACETAIA COMUNALE DI MODENA

https://www.visitmodena.it/it/esperienze/esperienze-tra-i-sapori/prenota-ingresso-allacetaia-comunale-di-modena

 

ARTE E CULTURA - SALE STORICHE DEL PALAZZO COMUNALE

https://www.visitmodena.it/it/esperienze/esperienze-artecultura/prenota-ingresso-alle-sale-storiche-del-palazzo-comunale

 

ARTE E CULTURA -CASA MUSEO LUCIANO PAVAROTTI

https://www.visitmodena.it/it/esperienze/esperienze-artecultura/biglietto-dingresso-alla-casa-museo-luciano-pavarotti

 

SAPORI - VISITA E DEGUSTAZIONE DI LAMBRUSCO ALLA CANTINA CHIARLI

https://www.visitmodena.it/it/esperienze/esperienze-tra-i-sapori/visita-e-degustazione-di-lambrusco

 

Tutte le esperienze:

https://www.visitmodena.it/it/esperienze/tutte-le-esperienze

Tutti gli eventi:

https://www.visitmodena.it/it/eventi

Per info e prenotazioni: VISIT MODENA Piazza Grande, 14 – 059 2032660 – info@visitmodena.it

Vedi anche la sezione completa https://www.sciocola.it/visitare-modena

FMAV – FONDAZIONE ARTI VISIVE MODENA

https://www.fmav.org/mostre/eva-and-franco-mattes-most-to-least-viewed/   

Palazzo Santa Margherita

FMAV – MOSTRA Eva & Franco Mattes. Most to Least Viewed

La prima personale italiana dei pionieri della Net Art, a cura di Nadim Samman.
Eva & Franco Mattes sono una coppia di artisti italiani che vive a New York. Sono tra i primi artisti ad aver usato Internet come medium per creare arte. Attraverso video, installazioni e siti internet, il loro lavoro riflette e sviscera la nostra condizione di vita iperconnessa, esponendone spesso con umorismo nero le più profonde implicazioni etiche e politiche. I loro lavori si trovano nelle collezioni di SFMOMA, Whitney Museum of American Art, Fotomuseum Winterthur, X Museum e Walker Art Center. 

La prima personale italiana dei pionieri della Net Art, a cura di Nadim Samman.
Palazzo Santa Margherita
Corso Canalgrande, 103 - Per info e prenotazioni: 059 224418 mostre@fmav.org

FMAV – MOSTRA Luigi Ghirri e Modena. Un viaggio a ritroso

La grande fotografia del maestro emiliano che racconta il suo legame con la città.

Una mostra a cura di Daniele De Luigi, parte del progetto Vedere Oltre, un palinsesto di eventi che celebrano Luigi Ghirri per tutto il corso del 2022, a 30 anni dalla sua scomparsa.
Palazzo Santa Margherita
Corso Canalgrande, 103 - Per info e prenotazioni: 059 224418 mostre@fmav.org